La gestione e la conservazione digitale delle note spese: come procedere conoscendo la normativa

Sempre più aziende decidono di affidarsi a soluzioni che digitalizzano e conservano la gestione di note spese e relativi giustificativi per il rimborso.

Cosa afferma la legge?

L’Agenzia delle Entrate con la risoluzione all’interpello n.96 del 2017 definisce nel dettaglio come eseguire una gestione digitale completa delle note spese.

Viene specificata una soluzione per gestire in maniera totalmente digitale, ai sensi del D.M. 17 giugno 2014, il processo di elaborazione delle note spese, con la conseguente distruzione dei giustificativi di spesa.

Il processo deve contenere elementi specifici in grado di poter rispettare gli obblighi e le modalità di gestione dei documenti informatici rilevanti ai fini delle disposizioni tributarie.

Mercoledì 13 maggio 2020 ore 11:00 con ospite Fabrizio Lupone, approfondiremo, tramite un focus, la tematica della digitalizzazione delle note spese e i relativi giustificativi per il rimborso spese di trasfertisti e dipendenti.


Novità: partecipa al webinar del 13 maggio ore 11:00


ISCRIVITI ADESSO

Argomenti del webinar

Le novità su nuovo tracciato della fattura elettronica in vigore dal 1° ottobre
Durata: 30 min

Focus

Digitalizzazione note spese
e relativi giustificativi per il rimborso spese di trasfertisti e dipendenti
Durata: 15 min

Q+A

Sessione di domande e risposte
Durata: 15 min

Durata

45 minuti + 15 minuti Q+A

La gestione e la conservazione digitale delle note spese: come procedere conoscendo la normativa ultima modifica: 2020-04-23T12:00:10+00:00 da DDocuments

Affidati a DDocuments

D-documents è il partner ideale per la gestione documentale

Scopri i servizi DDocuments

Richiedi una prova gratuita di D-documents

Digitalizzazione delle imprese e modernizzazione dei processi aziendali invia richiesta >